• Home
  •  > Notizie
  •  > Attraversa al buio, travolto e ucciso L’auto guidata da un chioggiotto

Attraversa al buio, travolto e ucciso L’auto guidata da un chioggiotto

Il tragico incidente ieri a Codevigo sulla strada dei Pescatori. Investita anche la moglie: non è grave L’uomo al volante di una Ford non ha potuto evitare la coppia e si è fermato a prestare soccorso

CODEVIGO. Tragico incidente ieri sera lungo la strada dei Pescatori a Codevigo: Davide Schlagenauf, 79 anni, per tanti anni segretario comunale proprio a Codevigo e consigliere comunale dal 1999 al 2004, ha perso la vita travolto da un’auto mentre attraversava la strada. Era con la moglie Rose Marie Schneeweis, di cinque anni più giovane. L’anziano è stato centrato in pieno dalla Ford Focus condotta da B.N., di Chioggia che viaggiava con altre due persone a bordo.La moglie dell’ex segretario comunale è stata trasportata con l’ambulanza al pronto soccorso di Piove di Sacco e non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente si è verificato intorno alle 18.15 di fronte al bar Al Ponte, poche centinaia di metri dopo il ponte che attraversa il fiume Brenta. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, che la polizia locale ha messo insieme grazie il racconto di alcuni testimoni, Schlagenauf e la moglie erano appena scesi dalla corriera e stavano attraversando la strada per raggiungere il lato opposto. La loro casa, che si trova in via Bosco, è poco lontana. Quando i due anziani si sono trovati al centro della carreggiata, la Ford Focus li ha travolti. Forse marito e moglie hanno iniziato ad attraversare quando l’autobus era ancora vicino e ha nascosto loro la visuale. Il fatto che non vi siano lampioni e nemmeno le strisce pedonali, certo non ha aiutato. Il povero automobilista si è trovato davanti le due persone e nonostante il tentativo di frenata, l’impatto è stato inevitabile. Schlagenauf è stato preso in pieno: ha sbattuto la testa contro il cristallo anteriore dell’utilitaria, sfondandolo. Il suo corpo è stato quindi proiettato sul lato, finendo nel fossato che costeggia la strada. La moglie è volata invece in avanti, a diversi metri dal punto di impatto. Quando i sanitari del Suem 118 sono giunti sul posto il settantanovenne non era ancora deceduto. Ma dopo pochi istanti il suo cuore ha ceduto. La moglie era ancora cosciente quando è stata soccorsa ed è stata subito portata in ospedale. Gli agenti della polizia locale hanno lavorato oltre un’ora per eseguire i rilievi e fotografare tutti i reperti sull’asfalto: a diversi metri di distanza dall’auto che ha travolto la coppia, c’erano le scarpe dell’anziana, gli occhiali della vittima e altri effetti personali.

Davide Schlagenauf era molto conosciuto a Codevigo . Era arrivato dal Trentino con la moglie Rose Marie Schneeweis molti anni fa, chiamato a coprire il ruolo di segretario comunale. «Era una persona di grande saggezza e sobrietà», ricorda l’ex sindaco Graziano Bacco, che con Schlagenauf è stato consigliere, «era un punto di riferimento per la comunità. La sua grande esperienza era da esempio per molti e in paese ha sempre goduto di grande stima. È una tragedia che ci tocca tutti».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su La Nuova Venezia