• Home
  •  > Notizie
  •  > Tragedia a Torre di Mosto: esce dal matrimonio, sorella della sposa investita e uccisa

Tragedia a Torre di Mosto: esce dal matrimonio, sorella della sposa investita e uccisa

Per la sposa, un colpo tremendo quando ha scoperto che era propria la sorella quella donna travolta e uccisa sulla strada. Sul posto i vigili del fuoco di San Donà e i carabinieri della compagnia di Portogruaro

TORRE DI MOSTO. Tragedia a Torre di Mosto, donna travolta da due auto davanti a villa O’Hara dove era in corso una cena di nozze. Era la sorella della sposa, di origine ungherese, invitata al matrimonio e giunta dall’estero per partecipare alla festa. Intorno alle 21.30 la donna di 20 anni è uscita dalla villa a quanto pare per prendere una boccata d’aria durante la cena.

Ma la giovane si sarebbe spinta un po’ troppo sulla strada e una prima auto in transito l’ha colpita.

A pochi secondi di distanza una seconda auto l’ha travolta sull’asfalto. La giovane sarebbe morta sul colpo a causa dell’impatto. La ragazza sarebbe stata colpita prima da una Jeep che viaggiava verso Torre di Mosto, poi da una Opel che viaggiava in direzione opposta. Gli automobilisti si sono fermati per prestare i primi soccorsi, ma per la donna non c’è stato più nulla da fare. Poco dopo si sono affacciati anche gli invitati che hanno appreso della tragedia consumata nel corso della cena di nozze.

Per la sposa, un colpo tremendo quando ha scoperto che era propria la sorella quella donna travolta e uccisa sulla strada. Sul posto i vigili del fuoco di San Donà e i carabinieri della compagnia di Portogruaro per i primi accertamenti e la ricostruzione della dinamica con le testimonianze raccolte.

La strada è stata chiusa durante I rilievi. Villa O’Hara è una struttura che viene affiatata per pranzi e cene conviviali e in particolare matrimoni

È molto conosciuta e si affaccia su via Staffolo, la strada che collega Stretti di Eraclea a Torre di Mosto. Più o meno a metà si sviluppa la piccola frazione di Staffolo nel territorio di Torre di Mosto. Una strada dritta lungo la quale i veicoli raggiungono spesso alte velocità e dove ci sono stati anche diversi incidenti gravi.

Pubblicato su La Nuova Venezia