• Home
  •  > Notizie
  •  > Polizia locale in lutto per Giampietro Bellemo ex agente di 72 anni

Polizia locale in lutto per Giampietro Bellemo ex agente di 72 anni

CHIOGGIA

Lutto alla polizia locale di Chioggia per la prematura scomparsa di Giampietro Bellemo, 72 anni, ex agente ora in pensione, deceduto lunedì stroncato da un tumore. Bellemo era un personaggio molto conosciuto in città sia per il suo lavoro di agente di polizia locale, sia per l’attivismo con l’I.P.A., acronimo di International Police Association, di cui era stato cofondatore. Frequentava spesso e volentieri gli stadi di calcio dilettantistici al seguito del figlio Nicolò che aveva iniziato nel Chioggia Sottomarina, ora attaccante dello Scardovari. Era un buontempone, pronto alla battuta come lo ricorda lo stesso sindaco Mauro Armelao, sempre disponibile e mai sopra le righe.

Lascia la moglie, i figli, la nuora ed i nipoti che ne hanno dato il triste annuncio. Era ammalato da tempo, ma le sue condizioni si erano aggravate nelle ultime settimane fino al decesso avvenuto lunedì. La cerimonia funebre sarà celebrata venerdì alle 15 nella chiesa parrocchiale del Buon Pastore, dove il corteo arriverà dall’ospedale di Chioggia. Dopo il funerale, la salma verrà trasportata al crematorio per la cremazione. —

d. z.

Pubblicato su La Nuova Venezia