• Home
  •  > Notizie
  •  > Si è spenta a 50 anni vinta da un tumore ex direttrice della Bnl

Si è spenta a 50 anni vinta da un tumore ex direttrice della Bnl

JESOLO. Si è spenta a 50 anni per un tumore Barbara Bergamo, ex direttrice della Bnl di Jesolo e di altre sedi nella provincia. «Quando una persona cara ci lascia», ha commentato un amico di famiglia, «un pezzo del nostro cuore se ne va con lei». Barbara è morta venerdì all’ospedale dell’Angelo di Mestre, affrontando la malattia con coraggio e dignità. Il suo entusiasmo e lo spirito vitale che aveva continueranno a sostenere i familiari e gli amici che stanno soffrendo in questi giorni per la sua morte e commossi non fanno altro che ricordare i bei momenti trascorsi assieme. Mancherà sinceramente a tutti.

La sua grande umanità l’aveva portata a essere al servizio degli altri infatti è stata anche volontaria Croce Rossa Italiana. Era stimata anche come direttore dell’ Istituto di Credito BNL di Jesolo e di altre città, sia per la sua professionalità sia per la sua dedizione al lavoro. Viveva con la mamma Antonietta cui era legatissima dopo la morte del papà che si era spento un mese prima della sua nascita. Era così cresciuta con la mamma affrontando la vita sempre con il sorriso e l’educazione, il rispetto per il prossimo. Nel lavoro sapeva essere umana e vicina ai suoi clienti che si sentivano rassicurati dalla sua presenza e competenza. E questo non accade sempre, è tutt’altro che scontato in un settore, quello bancario, spesso freddo e alienante.

I funerali saranno celebrati la prossima settimana nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista a Jesolo Paese, ma la data non è ancora stata fissata e verrà stabilita probabilmente domani. —

G.Ca.

Pubblicato su La Nuova Venezia