• Home
  •  > Notizie
  •  > Fanno saltare il bancomat ma nella fuga si schiantano: 2 morti

Fanno saltare il bancomat ma nella fuga si schiantano: 2 morti

Schianto attorno alle 4.30: esce di strada la macchina di 4 malviventi italiani che avevano fatto saltare il bancomat del Credito cooperativo di Roncade. Uno dei due feriti grave ricoverato a Mestre

SILEA. Lo schianto in una curva di via Belvedere a Silea. Sono usciti di strada, probabilmente per l'alta velocità, mentre erano in fuga dopo aver fatto saltare in aria un bancomat. Sono morti così 2 ladri italiani e altri due sono rimasti feriti: uno è ricoverato in condizioni gravi all'ospedale di Treviso, l'altro è a Mestre.

La banda di ladri era formata da giovani nomadi giostrai. Le due vittime hanno intorno ai 30 anni. Le forze dell'ordine stanno cercando di capire in quale campo nomadi sono residenti. I due feriti sono residenti nei campi nomadi di Castelfranco e Oderzo.

L'incidente è avvenuto attorno alle 4.30 della notte. I malviventi avevano fatto saltare con dell'esplosivo il bancomat del Credito cooperativo di via San Crispino a Roncade ed erano in fuga. Chi era alla guida ha perso il controllo dell'auto che è uscita di strada finendo nel fossato e schiantandosi contro un muretto in cemento. L'incidente è avvenuto esattamente davanti alla fabbrica "UtenSilea".

Pubblicato su La Nuova Venezia