• Home
  •  > Notizie
  •  > Dramma a Concordia, donna trovata morta dal figlio nella piscina di casa

Dramma a Concordia, donna trovata morta dal figlio nella piscina di casa

Anna Grazia Canciani aveva 71 anni. La scoperta domenica sera al ritorno dal weekend in Croazia. Disposta l’autopsia per chiarire le cause, forse un colpo di calore.

CONCORDIA SAGITTARIA. Torna domenica sera dalla Croazia, dove aveva trascorso il fine settimana, ha trovato la mamma senza vita nella piscina di casa, in via Frattuzza nella frazione di Cavanella, a Concordia Sagittaria.

Scoperta drammatica del figlio che ha chiamato i carabinieri. La donna annegata in pochi centimetri d'acqua si chiamava Anna Grazia Canciani e aveva 71 anni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Portogruaro e il Suem 118.

I tentativi di rianimazione sono stati inutili. Anna Grazia Canciani potrebbe essere stata vittima di un colpo di calore. A chiarire la dinamica del decesso sarà l'autopsia disposta dalla Procura di Pordenone. Verrà eseguita mercoledì dal medico legale Antonello Cirnelli. È la quarta vittima per annegamento nel portogruarese in poco meno di due settimane.

Pubblicato su La Nuova Venezia