• Home
  •  > Notizie
  •  > Colpita da infarto, Sheila De Rossi muore a 42 anni

Colpita da infarto, Sheila De Rossi muore a 42 anni

Un malore l’ha colpita senza darle nemmeno il tempo di chiedere aiuto. Trovata dai suoi familiari quando ormai era troppo tardi

MARGHERA. È morta all’età di 42 anni a causa di un malore improvviso che l’ha colta nella sua abitazione. Sheila De Rossi abitava a Marghera in via Catene. La 42 enne è stata trovata morta dai familiari, probabilmente colpita da un infarto che non le ha lasciato il tempo di chiedere aiuto. La notizia della sua scomparsa ha fatto subito il giro del quartiere dove era molto conosciuta. A ricordarla con un messaggio  sui social anche Alvise Ferialdi di “Buongiorno Marghera!”: «Era, una persona gioviale e di compagnia, nel quartiere era molto presente e in tanti ricordano la sua allegria». «È stato per tutti», dice un’amica, «un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Spesso si usa questa espressione, ma non saprei trovare altre parole perché è stato proprio così».

La donna che fino a prima della pandemia lavorava in una mensa, con l’arrivo del Covid era rimasta senza occupazione. È stata trovata così senza vita nella sua casa da dei famigliari che hanno tentato di prestarle soccorso. Sul posto è arrivata anche un’ambulanza del Suem, con medico a bordo, ma per la donna purtroppo non c’era più nulla da fare e il medico legale non ha potuto far altro che constatare il decesso.

Sheila De Rossi lascia la madre e una figlia 23enne. I funerali mercoledì 9 marzo alle 11 nella Chiesa della Madonna della Salute a Catene. 

Pubblicato su La Nuova Venezia