• Home
  •  > Notizie
  •  > Schianto fra tre auto a Portogruaro, muore a 85 anni

Schianto fra tre auto a Portogruaro, muore a 85 anni

Incidente alle 17:40 sulla statale 14 Triestina. La vittima è Antonio Ambrosio, ex impresario edile di Fossalta

PORTOGRUARO. Terribile carambola alle 17.30 di oggi, giovedì 22 dicembre, all’ingresso di Portogruaro sulla Triestina, a ridosso della parallela via Canaletto, nel rione Romatino. Ha perso la vita Antonio Ambrosio conosciuto come Toni, 85 anni, residente a Fossalta in via Damiano Chiesa 29, sulla strada che porta alla località Valladis.

Era il padre dell’assessore di Fossalta Annamaria e dell’ex assessore di Teglio Veneto Paola. Toni Ambrosio, che è stato imprenditore edile e formava con il socio la ditta Bottosso-Ambrosio, è deceduto sul colpo. Ferito un altro automobilista. Illeso il terzo guidatore coinvolto.

Caos notevole sulla viabilità, la Triestina è rimasta chiusa per oltre un’ora con inevitabili disagi. Gli abitanti protestano per la velocità eccessiva delle vetture che transitano sulla Triestina, ma nel caso specifico la causa potrebbe essere una fatale imprudenza. Hanno riferito testimoni che una delle vetture coinvolte avrebbe tentato un’inversione di marcia in un punto dove c’è la linea continua. 

Coinvolti tre veicoli: la Ford Fiesta sulla quale viaggiava Antonio Ambrosio, che secondo la polizia locale stava dirigendosi verso Portogruaro; la Toyota Rav che marciava in senso opposto, sulla quale era alla guida un uomo di 56 anni di San Michele, M. D. le sue iniziali; infine una Opel Insigna. Inutile ogni tentativo di salvare l’anziano.

Pubblicato su La Nuova Venezia