• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio a Loris Zanin, 70 anni e mezzo secolo sul tatami

Addio a Loris Zanin, 70 anni e mezzo secolo sul tatami

MURANO

Una vita per il karate, dalla sua Murano ai tornei internazionali. È morto Loris Zanin, storico volto veneziano delle arti marziali. Aveva 70 anni, gli ultimi 50 nel mondo del tatami. Tutto era iniziato quasi per caso: l’incontro con il maestro Bruno De Michelis a far scattare la scintilla e quello con Hiroshi Shirai – istituzione del karate italiano – terminato con l’esame di abilitazione. Da lì in poi Zanin trovò la sua strada. Nel 1973, ottenuta la prima cintura nera, ha fondato la scuola Shotokan Murano, dove a lungo vi è stato insegnante e direttore tecnico. In parallelo la carriera agonistica fino ai 34 anni, culminata con la partecipazione al Campionato europeo di Budapest nel 1983. Zanin è arrivato fino al prestigioso grado di 7° dan. —

Pubblicato su La Nuova Venezia