• Home
  •  > Notizie
  •  > Recuperato nel Dese il corpo di un 75enne

Recuperato nel Dese il corpo di un 75enne

A dare l’allarme, ieri pomeriggio verso le 15, è stato un uomo che, dal ponte sul fiume Dese, in via Altinia a Favaro, ha visto galleggiare un corpo. Quando sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Favaro, i militari del Nucleo operativo e i vigili del fuoco, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, un 75enne residente a Mestre che era scomparso già dal mattino. Il corpo della vittima non presentava lesioni esterne. La salma, dopo essere stata recuperata, è stata portata all’obitorio del cimitero di Mestre. L’uomo si era allontanato da casa di sua spontanea iniziativa, l’ipotesi è quella del gesto estremo. Ricordiamo che, a sostegno delle persone in difficoltà, ci soni alcuni servizi telefonici. I principali sono Telefono Amico: 199.284.284; Telefono Azzurro: 1.96.96.

Pubblicato su La Nuova Venezia