• Home
  •  > Notizie
  •  > Donna annega a Jesolo: il corpo recuperato a pochi metri dalla riva

Donna annega a Jesolo: il corpo recuperato a pochi metri dalla riva

La vittima potrebbe avere intorno ai 50 anni. Si ipotizza il malore o la congestione

JESOLO. Ha un'età apparente di 50 anni la donna annegata oggi a Jesolo, nei presi di Piazza Brescia.

 

Il cadavere è stato visto da alcuni bagnanti in acqua a poche decine di metri dalla riva. Erano più o meno le 10.20 e l'avvistamento è avvenuto nelle vicinanze della torretta 14 gestita da Jesolo Turismo.

 

Il corpo galleggiava a poche decine di metri dalla riva, a pancia in giù. I bagnanti l’hanno trascinata a riva, mentre venivano allertati gli addetti al salvataggio della Jesolo Turismo.

 

Inutili le pratiche di rianimazione tentate dagli addettI al salvataggio e successivamente dai sanitari del 118.

 

Considerate le condizioni del corpo, non è escluso che fosse in acqua già da prima del suo ritrovamento e il fatto che il riconoscimento sia complicato può fare presumere che fosse entrata in acqua a qualche distanza da dov’è stata avvistata. 

 

Tra le ipotesi un malore o una congestione. Il cadavere non stato ancora riconosciuto.

 

La vittima non è stata ancora identificata. Ha un’età apparente di 50 anni. 

 

Procede la Guardia Costiera di Jesolo. 

 

 

Pubblicato su La Nuova Venezia